Categoria

Fatti di nutrizione


Il numero di persone che sceglie di seguire una dieta vegetariana, è in crescente aumento ed in Italia i vegetariani sono circa il 10% della popolazione. Alcuni  optano per questa scelta per motivi  etici, alcuni  per motivi ambientali derivanti dall’impatto ecologico degli allevamenti intensivi, che comportato il depauperamento di molte risorse del pianeta, prime tra …

0 428

Sono sempre di più gli studi che correlano  l’esposizione ambientale ai pesticidi e salute umana e questo a maggior ragione riguarda gli agricoltori, e per i quali in Francia, il Parkinson è stata riconosciuta come malattia da lavoro, essendo ormai accertato il ruolo di neurotossicità di alcuni fitofarmaci usati in agricoltura convenzionale. L’esposizione a pesticidi però avviene anche …

0 112

Secondo i dati del Ministero della salute  il 26,9% dei ragazzi italiani dai 6 ai 17 anni è in eccesso di peso, percentuale che aumenta nella fascia dei bambini fra i 6 e 10 anni, arrivando fino al 35,7%: quindi uno su tre di quella fascia, ovvero circa un milione di bambini in totale. In Italia abbiamo …

0 167

Un intestino  ben funzionante è oggi ritenuto fondamentale per assicurare uno stato di salute ottimale   per prevenire allergie e intolleranze alimentari e molte altre patologie. Questo ruolo dell’intestino è legato al suo microbiota, l’insieme di microrganismi, approssimativamente 100 trillioni di batteri,  che lo abitano, che sono principalmente batteri e appartengono a più di 1000 specie, …

0 4k

Frutta e verdura sono componenti molto importanti di una dieta sana, eppure risulta che solamente        il 20-30 % dei bambini dai 3 ai 17 anni consumano almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Spesso accade che il bambino mangi la frutta ma rifiuti le verdure. Ma come si sviluppa l’avversità …

0 264

Chi si occupa di ambiente, di risorse del pianeta e fame nel mondo sa perfettamente che un’agricoltura senza pesticidi oggi non è più solo una scelta, ma è l’unica soluzione percorribile. Non si può più coltivare in modo convenzionale,  producendo cibo senza prenderci cura di suolo, acqua e biodiversità, che stanno scomparendo in modo drastico da quando l’uso di …

0 1k

Tutti sanno  che la vitamina D, è importante per  metabolismo del’’osso e per la  prevenzione di patologie scheletriche, poiché stimola l’assorbimento del calcio e il deposito di questo minerale nel tessuto osseo. Basse concentrazioni di questa vitamina nel sangue, sono principalmente responsabili di rachitismo, condizione oggi rara  in Italia e tipica dell’ età pediatrica, e …

0 216

 L’importanza di consumare alimenti biologici in gravidanza  è oggi riconosciuta una precauzione importante per evitare l’esposizione del feto ai pesticidi, sul quale l’effetto tossico di queste sostanze può causare serie conseguenze immediate o in età successive.  Il ruolo dell’alimentazione in gravidanza e lo stato di salute materno sono quindi due fattori fondamentali per la salute …

0 971

Tutti i sensi si formano nel periodo embrionale e il gusto, in particolare, si forma e matura in una fase molto precoce, infatti le prime papille gustative appaiono a circa otto settimane di gestazione. Il feto quindi inizia a conoscere i diversi sapori già nel liquido amniotico e ad apprezzarli quando ancora è in utero, …

0 742

 Secondo il “programming nutrizionale”, esistono infatti periodi critici nello sviluppo del bambino, che iniziano già dalla vita intrauterina fino ai primi anni dell’infanzia – in cui l’alimentazione può davvero condizionare il suo futuro da adulto. Le scelte alimentari della mamma in gravidanza, in allattamento, e poi nello svezzamento, sia in termini di “quantità” e “qualità”, sono …

0 594