Categoria

Fatti di nutrizione


Da tempo è noto che la dieta della donna in gravidanza è importante nel determinare la predisposizione del nascituro allo sviluppo di numerosi disturbi, non solo metabolici, e la scienza che ha chiarito questa importante associazione è l’epigenetica.  Oggi sappiamo che alcuni componenti della dieta quindi svolgono un ruolo chiave nella prevenzione di patologie della primissima …

0 64

E’ noto ormai a tutti, che  leggere l’etichetta alimentare sia una forma di tutela, soprattutto riguardo ad “ingredienti indesiderati” e dannosi per salute. Tuttavia ci sono “ingredienti invisibili”, la cui pericolosità per salute è certa, che  non troviamo indicati in etichetta. Uno di questi ad esempio  è l’acrilammide.  Nel 2002, dei ricercatori dell’Università di Stoccolma, …

0 78

E’ ormai una prassi trovare frutta e verdura non di stagione nei banchi del supermercato, ma questi prodotti, come molti non sanno, non sono il frutto dei cambiamenti climatici, che regalano inverni meno freddi, ma sono frutto dell’indiscriminato uso di fitofarmaci.  Così l’ultima frode alimentare, riguarda i 1.500 kg di ciliege sequestrate in Puglia perchè trattate con …

0 149

Dimmi cosa mangiava tua mamma in gravidanza  e ti dirò cosa sarai da grande: numerosi studi sembrano confermare che l’alimentazione nelle prime fasi della vita svolga un effetto preventivo e costitutivo nel futuro dell’individuo. Esistono infatti periodi critici nello sviluppo del bambino – dalla gravidanza ai primi anni – in cui l’alimentazione può davvero condizionare …

0 437

Consumare caffè in capsula aumenta il rischio di ingerire furano,  o ossido di divinilene,  un composto organico eterociclico aromatico, tossico e cancerogeno generalmente considerato un inquinante organico persistente, che si produce quando cibi e bevande vengono sottoposti a intensi trattamenti termici. E’ quanto afferma uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Food Chemistry,(Occurrence of furan in coffee from Spanish market: Contribution of …

0 438

La dieta mediterranea nel 2010, è stata riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’umanità, per i suoi accertati benefici per la salute. Gran parte di questi benefici derivano dall’alto consumo di frutta, verdura, cereali, legumi e anche per la presenza di un altro alimento che la caratterizza, l’olio extravergine di oliva. Ricco di polifenoli, l’olio di extravergine di …

0 38

Il dossier 2011 di Legambiente ci riferisce che nonostante gli sforzi tesi a una riduzione dell’uso della chimica di sintesi in agricoltura, risulta ancora elevata la quantità di residui di pesticidi che finisce nei nostri piatti e purtroppo tra le liste di alimenti più contaminati troviamo proprio frutta e verdura. l’agricoltura biologica e il consumo di prodotti biologici siano una scelta consapevole per chi si preoccupa della propria salute e quella dell’ambiente ed il loro consumo debba diventare sempre più fruibile da parte di tutti e deve crescere la consapevolezza in tutti noi che il ritorno ad una agricoltura più “sana” e meno inquinata, con il recupero di varietà locali, introduzione della filiera corta siano scelte per il futuro di tutti.

0 50

Nel periodo a ridosso dell’estate esplode la voglia di mettersi dieta per la famosa “prova costume”. Cosi poiché i tempi sono stretti , ci si lascia tentare da mode o diete di tendenza che promettono grandi risultati in pochi giorni, o in alcuni casi , i peggiori, ci si rivolge ad assunzione di farmaci per …

0 195

Con le recenti acquisizioni scientifiche, oggi non si può più pensare al cibo solo come fonte di calorie. Ogni giorno siamo circondati da innumerevoli pubblicità alimentari, che focalizzano la loro attenzione sulle calorie trascurando l’importanza della qualità dei nutrienti, che invece svolgono un ruolo importante nella prevenzione di molte patologie. In uno studio pubblicato nel …

0 160